Progetti di Videomarketing

Seguire le attività dell’azienda, promuoverle, documentarle e condividerle.

Una volta realizzato il video e caricato su Youtube, Facebook, Vimeo ecc. bisogna cercare gli utenti, sicuramente si può fare utilizzando i social network, FB con i suoi numeri è il n. 1 ma per contenuti professionali, formativi, Linkedin dà la possibilità di parlare ad un’utenza più qualificata e più in linea con il settore/business della vostra azienda.

Spingere la visibilità dei contenuti con delle campagne di sponsorizzazione diventa quindi utilissimo, soprattutto per la grande possibilità di profilazione del pubblico che questi social ci danno.

È possibile anche fare tutto da soli, gli strumenti su Google o su Facebook ci sono ma io consiglio, almeno inizialmente, di affidarsi a dei professionisti che possano aiutare ad investire meglio il budget assegnato, evitando gli errori più gravi e fornendoci dei report facili da leggere e da valutare per le prossime operazioni.

I content marketing si possono utilizzare anche su newsletter, social, blog oltre che sul sito aziendale ma per fare un Progetto occorre farsi affiancare da un professionista non del video ma della comunicazione aziendale e marketing.

Voglio fare un esempio se a cena in un ristorante vi portassero un menù con al posto dei piatti antipasto, primo, secondo, contorno, dolce fossero invece indicati gli ingredienti: carne, pasta, sughi, sale, spezie ecc ecc. sareste capaci di comporre un menù per tutta la cena ? di utilizzare al meglio il budget stabilito per la cena ?

La stessa situazione si proporrebbe se doveste scegliere quali video produrre partendo da una lista di tipologie video base tipo questa:

  • Video istituzionale
  • Spot
  • News aziendali
  • Presentazione Prodotto/Servizio
  • Promo Evento/Fiera
  • Documentazione Evento/Fiera
  • Contenuti video per lo stand
  • Presentazione settori industriali
  • Presentazione della Mission
  • Presentazione della metodologie qualificanti della produzione
  • Tutorial per utenti/clienti
  • Videocorsi per la formazione interna
  • Case study e Case History
  • Contenuti per l’engagement

Il tutto considerando la vita di ciascuna clip e quindi il relativo impegno economico richiesto, non solo per la produzione ma anche per la campagna di promozione/sponsorizzazione degli stessi.

Invece voi che conoscete meglio di chiunque altro la vostra azienda, potrete guidare il professionista della comunicazione video ad esaltare le vostre peculiarità avendo come obiettivo quello che sicuramente avete molto chiaro. Brand awareness – Brand reputation – engagement – fidelizzazione ecc.